Ispirazioni

Il Paradiso degli sport invernali: alla scoperta di Neveazzurra!

12 attività
Lago Maggiore, Valli dell'Ossola
Archivio Fotografico Distretto Turistico dei Laghi - Foto di Marco Benedetto Cerini

Neveazzurra è il paradiso degli sport invernali che si possono praticare nel Piemonte settentrionale, tra le meravigliose Valli dell’Ossola ed i Laghi Maggiore, d’Orta e di Mergozzo, distante solo un’ora e mezza da Milano e due ore da Torino.

150 chilometri di piste, 50 impianti di risalita dai 1.000 ai 3.000 metri di altitudine, 15 località in cui si ha la possibilità di praticare varie discipline sportive invernali, dallo sci di fondo allo sci alpino, dalle ciaspole allo sci alpinismo, al pattinaggio su ghiaccio, divertenti discese con slittino e ristori di qualità in alta quota ma molto altro ancora. Neveazzurra è vivere ed apprezzare la montagna nella sua veste invernale!

Per gli amanti dello sci alpino e snowboard, la stazione sciistica di San Domenico Ski in Valle Divedro con i suoi 36 km di piste offre discese di vari gradi di difficoltà, un meraviglioso snowpark e per i freerider immancabili le curve “in neve fresca” lungo piste appositamente non battute. Sci alpinismo e percorsi con le ciaspole permettono di entrare a pieno contatto con il ritmo silenzioso della natura.

Macugnaga-Monte Rosa in Valle Anzasca, con i suoi due comprensori del Belvedere (con partenza in seggiovia dalla fraz. Pecetto) e del Monte Moro (con partenza in funivia dalla fraz. Staffa) offre una trentina di km in discese per tutti i livelli di preparazione dalle piste azzurre, alle rosse ed alle nere.

Una ventina i km sciabili a Domobianca365 dove piste per sci alpino con vari livelli di difficoltà, snowpark e sci “by night” praticabile il venerdì sera lungo una delle discese notturne più lunghe d’Europa, oltre agli apre-ski rendono movimentata e dinamica la montagna distante solo quindici minuti da Domodossola. Baby park, bob e gonfiabili completano l’offerta per i più piccoli.

La Piana di Vigezzo nell’omonima valle, comodamente raggiungibile con una ovovia di 8 posti, permette di vivere una giornata per tutta la famiglia, dalle discese più impegnative alle piste più facili e per chi non scia a disposizione bob e ciaspole.

Devero Ski, nel comune di Baceno, con i suoi 10 km di piste e 4 impianti di risalita permette di sciare ammirando cime maestose che fanno da corollario al Parco Naturale Veglia Devero. Paradiso del freeride le discese in fresca nel Vallone di Misanco.
Per chi pratica lo sci nordico, vi è inoltre un anello gratuito nella Piana dell’Alpe Devero.

Formazza Ski offre 2 km di pista adatti a tutti per le discese di Valdo e più impegnativi sulla discesa del Sagersboden. Grazie alla seggiovia del Sagersboden è possibile raggiungere l’imbocco per la Valle Vannino ove è possibile praticare bellissime escursioni con ciaspole o ski alp.

Stazioni sciistiche ideali per muovere i primi passi sulla neve calzando sci o snowboard si trovano all’Alpe Cheggio Ski in Valle Antrona con i suoi 2 km di piste e le due piste blu e la Baitina di Druogno in Valle Vigezzo con 4 facili piste, comodamente raggiungibile in treno con la ferrovia Vigezzina – Centovalli che collega Domodossola a Locarno (in Svizzera). Per chi non scia in entrambe le stazioni possibilità di noleggio bob e slittini e sdraio per abbronzarsi con il sole invernale.

Il Parco del Mottarone, con i suoi 15 km di piste di vari gradi di difficoltà, è un unicum nel suo genere. Grazie alla sua posizione panoramica permette una vista indimenticabile su ben sette laghi - Maggiore, d’Orta, Mergozzo, Varese, Comabbio, Monate, Biandronno -, sulla Pianura Padana e sulle catene montuose delle Alpi Lepontine e Svizzere, nonché sul Massiccio del Monte Rosa. Noleggio bob e ciaspole per chi non scia.
Per i coraggiosi, sul versante rivolto verso il Lago Maggiore del Mottarone, possibilità di discese adrenaliniche sulla slittovia Alpyland, una pista su rotaia lunga 1.200 metri con slittini biposto.

Per gli amanti dello sci di fondo, in Valle Formazza, il Centro Fondo Riale è la stazione sciistica più a nord del Piemonte a 1730 metri di altitudine ed offre un circuito di 12 km su piste di varie difficoltà, che si snodano nella piana ammirando le tipiche abitazioni realizzate in stile architettonico Walser. Da alcuni anni viene messa in pratica la tecnica dello “Snowfarm” che consente ai gestori di conservare sotto teli geotermici la neve della stagione precedente ed iniziare in anticipo la stagione invernale. Proprio qui si allenano squadre nazionali e si svolgono gare e competizioni di alto livello. Per chi non scia, vi è la possibilità di noleggiare fat e-bike, bici con pneumatici più larghi per consentire una miglior pedalata sulla neve e ciaspole per divertenti passeggiate invernali.

Il Centro Fondo Formazza, nella frazione San Michele, cura un tracciato di 12 km che si sviluppa tra boschi di conifere ed ampie distese attraversando le varie frazioni e tipiche abitazioni, con tratti adatti a tutti e tratti per i più esperti.

Il Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore (in Valle Vigezzo), col suo percorso agonistico di 15 km è un richiamo per tutta la valle. Il percorso giunge fino a Druogno ed a Malesco mentre due anelli più facili da 2,5 km si sviluppano tra i boschi di conifere e di betulle.
Suggestivo, inoltre, l’anello percorribile anche in notturna.
A poca distanza, nella laterale Valle Loana, un percorso di 5 km permette di solcare gli sci nell’area wilderness più estesa d’Italia, il Parco Nazionale Val Grande.

A Macugnaga, il Fondo Signal, si estende per ben 5 km per la frazione Pecetto con vista incomparabile sulla parete est himalayana del Monte Rosa.

Ad Antrona Schieranco, l’anello di fondo 2,8 km permette a chi è alle prime armi di provare questa disciplina.

Per gli amanti del pattinaggio su ghiaccio, grande divertimento a Macugnaga nella frazione Pecetto e ad Antrona Schieranco.

Per chi non scia, numerosi sono i punti ristori di qualità presenti sulle piste del Comprensorio sciistico di Neveazzurra, facilmente raggiungibili a piedi, o con gli impianti di risalita per poter così gustare pranzo o cene in quota in compagnia di amici e tutta la famiglia, gustando ed apprezzando i sapori e i profumi genuini della cucina tipica di montagna.

Per gli amanti della natura e del ritmo lento, tra ampi distese innevate e imponenti Alpi, molteplici sono i sentieri adatti a tutta la famiglia percorribili con le ciaspole. Dalla Valle Anzasca con l’escursione al Lago delle Fate, al Parco Naturale dell’Alta Valle Antrona con l’omonimo romantico Lago, dalla Valle Bognanco con il giro dei tre rifugi, al percorso ai piedi del Moncucco dall’Alpe Lusentino all’Alpe Casalavera, dalla gita classica dall’Alpe Devero a Crampiolo all’interno del Parco Veglia-Devero. Dalla Valle Antigorio con la salita all’Alpe Deccia, alla Valle Formazza con il giro delle frazioni da San Michele a Fondovalle, dalla Via Storica di Montagna che da Riale conduce al Lago Toggia. Ed ancora, in Valle Vigezzo, da Druogno all’Alpe Campra e da Arvogno alla Piana di Vigezzo ed infine in Valle Divedro da San Domenico lungo la conca di Nembro.
Percorsi «family friendly» in quanto testati personalmente e descritti dalla famiglia Voglino, coppia di trekker e travel writers con piccola figlia e raccolti nella pubblicazione gratuita bilingue edita dal Distretto Turistico dei Laghi “SNOW TREK – Guida ai percorsi con le ciaspole per tutta la famiglia”.

E dopo le giornate sulla neve, non può mancare un tuffo nelle acque termali degli stabilimenti di Premia Terme in Valle Antigorio e di Terme di Bognanco, nell’omonima valle. Luoghi ideali per una rigenerante pausa relax.

Tutte le informazioni riguardanti lo stato di apertura degli impianti, bollettino neve, webcam con vista sulle piste in tempo reale, descrizioni dettagliate delle singole stazioni sciistiche con fatmap e collegamenti diretti ai siti web delle singole stazioni, percorsi con le ciaspole “family friendly” e molto altro ancora sul sito www.lagomaggiorexperience.it, il sito ufficiale dell’ATL Distretto Turistico dei Laghi, interamente dedicato alle attività outdoor (estive ed invernali).

Le esperienze incluse
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Anello panoramico della Piana di Vigezzo

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Ai panorami della Colma di Fuori

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Alpe Campra

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - San Michele/Fondovalle

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Riale/Rifugio Maria Luisa/Lago Toggia

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Alpe Deccia

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Lago delle Fate

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Parco Naturale Veglia-Devero: Alpe Devero/Crampiolo

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Conca di Nembro

Valli dell'Ossola
Run walk flag
Ciaspolate

PERCORSO SNOW TREK - Giro dei Rifugi

Valli dell'Ossola
Swimming pool
Acqua & Terme

Terme di Bognanco

Montagne
Swimming pool
Acqua & Terme

Terme di Premia

Montagne
In caricamento...

Consigliati

Idee per esperienze uniche da vivere tra laghi e monti!

Run walk flag
Bike

PERCORSO MTB: Arvenolo e il muro del diavolo

Valli dell'Ossola
Show theater masks
Ville e Giardini

Giardino Botanico Alpinia

Attrazioni turistiche
Show theater masks
Fede

Santuario della Bocciola

Attrazioni turistiche
Run walk flag
Trekking

PERCORSO FOR ALL – Sentieri in Natura: Bosco Tenso

Valli dell'Ossola