Show theater masks
Arte, Cultura & Fede
Attrazioni turistiche

Museo civico di Palazzo Silva

Valli dell'Ossola

Affascinante casa rinascimentale ricca di arredi e manufatti

Casa museo rinascimentale Palazzo Silva fu dimora, per quasi cinquecento anni, della nobile famiglia dei della Silva, che vi abitò dalla metà del 1300 fino alla fine del 1700.  L’aspetto dell’edificio come lo vediamo oggi si deve a Paolo, uno dei membri più illustri della famiglia. All’interno è ancora possibile ammirare i pregevoli camini in marmo di Crevola, decorati con gli stemmi dei della Silva e di altre nobili famiglie; stemmi che ritroviamo anche nello splendido lapidario ospitato nel cortile del Palazzo. Acquisito dalla Fondazione Galletti, nel 1886 l’edificio diviene sede del museo cittadino d’arte ed antichità, le cui collezioni sono servite a ricostruire interi ambienti del passato, tra cui l’armeria, la cucina, impreziosita da alcuni capolavori del pittore ottocentesco Federico Ashton, la sala d’onore, un’anticamera con manufatti lignei provenienti dalla chiesa dei Cappuccini sul Sacro Monte Calvario, tra cui una pregevole pala d’altare in legno scolpita da Giulio Gualio.

Non accessibile alle persone con disabilità motoria agli arti inferiori (edificio antico con scala elicoidale)
Scuole: capienza massima 30 persone. 

Credit: Archivio Fotografico Distretto dei Laghi - Lorenzo Pipi
 

Telefono
+39 338 5029591
Live
Partlycloudy day
Parzialmente nuvoloso
17,9°
Piazza Chiossi n. 1
28845 - Domodossola (VB)

46.11616470014, 8.2905873

46.11616470014, 8.2905873