In primo piano
print this page

CORSO DI FORMAZIONE DIGITAL SUL CICLOTURISMO | Progetto Interreg BICIPELOACQUA

IL CORSO

Nell’ambito del Progetto Interreg BICIPELOACQUA, l’Agenzia Turistica Locale Distretto Turistico dei Laghi promuove un corso formativo su piattaforma digitale dedicato al tema più che mai attuale del cicloturismo. Il corso si svolge su tre giornate, il 23, 25 e 30 Novembre 2021.
La parola viene data ad esperti della bicicletta in grado di inquadrare l’argomento nel delicato periodo attuale prevedendone gli scenari futuri, in un’ottica di rilancio dell’economia turistica, e donando informazioni pratiche a strutture ricettive e operatori desiderosi di investire in slow tourism e accoglienza bike-friendly. Interverranno qualificati referenti FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, ETIFOR Valuing Nature Spin-off dell’Università di Padova, R&D Cycling e Alta Scuola di Gestione Turismo HES-SO Valais-Wallis. Durante i webinars, ove previsto, si alterneranno quindi - fornendo il proprio contributo al Progetto - i relatori di parte italiana e i relatori di parte elvetica.
Al corso sono invitati operatori, strutture ed enti dell’offerta turistica e bike delle Province di Novara e VCO e del Canton Vallese (CH).
Il corso, a partecipazione gratuita, è organizzato dalla nostra ATL con il supporto tecnico di En.A.I.P. Piemonte.

IL PROGETTO

In un territorio transfrontaliero dove fattor comune è l’acqua, BICIPELOACQUA unisce Italia e Svizzera attraverso un itinerario su due ruote di 200 km a vantaggio del pubblico che guarda ad un turismo responsabile e sostenibile.
Dal Rodano che scorre nel Vallese, al Toce in Ossola che si getta nel Lago Maggiore, il Lago d'Orta, sino alla valle del Ticino e alle risaie del Novarese solcate dai canali irrigui: un viaggio senza frontiere che si immerge nell'anima liquida dell'alto Piemonte. La sfida è quella di aumentare l’attrattività dell’intera area, con l’obiettivo di potenziare gli itinerari ciclabili esistenti e realizzare interventi condivisi e innovativi per il territorio.
Finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Svizzera 2014-2020, il progetto triennale iniziato nel 2019 vede, per parte italiana, il Distretto Turistico dei Laghi partner e capofila l’ATL della Provincia di Novara. Capofila per parte svizzera è HES-SO Valais-Wallis.