Escursionismo e Trekking
print this page

Monte Giove

Punto di partenza
Sant’Agata, Cannobio

Punto di Arrivo
Monte Giove m.1298 s.l.m.

Periodo
Tutto l’anno. Anche con abbondante innevamento è un’escursione praticabile.

Accesso stradale
Per raggiungere il punto di partenza dell’escursione da Verbania-Intra, si prende la statale che costeggia il Lago Maggiore in direzione della Svizzera. Arrivati a Cannobbio, dopo circa 1 Km in località Nizzoglio, si svolta a sinistra per Sant’Agata, che si raggiunge dopo circa 3 Km.

Descrizione dell’itinerario
Dal parcheggio di Sant’Agata, si raggiunge la piazza della Chiesa e dal portico sulla destra parte l’escursione. Una bella mulattiera, immersa in un fitto bosco di faggi e castagni conduce alla chiesetta di San Luca a quota 687 m. s.l.m. Da li si prosegue, seguendo le indicazioni fino a incontrare uno sterrato e dopo un centinaio di metri si devia a sinistra per attraversare i prati del panoramico villaggio di Monti Marcalone a m.860 s.l.m. Rimettendosi quindi sullo sterrato che sale ripidamente in una pineta, dapprima fitta e poi sempre più rada, si raggiunge Pian delle betulle a quota 1085 m s.l.m. Ignorando la deviazione per Rombiago, si prosegue ancora sullo sterrato che con poca fatica porta alla panoramica cima del Monte Giove a quota 1298 m. s.l.lm., con la caratteristica croce di vetta. La discesa viene affrontata seguendo l’itinerario di salita.

Informazioni turistiche
Ufficio Turistico di Cannobio - Via Giovanola 25 - 28822 Cannobio
Tel. 0323 71212 -

Noleggio attrezzatura: www.montagnamente.it - 320 2215962

CONTATTA DIRETTAMENTE L'UFFICIO TURISTICO DI CANNOBIO CLICCANDO QUI

E