Percorsi ciclabili
print this page

a - MAPPA PERCORSI BICICLETTA – n.4: CICLOVIA DEL TOCE, in bici tra i fiori

IL SEGUENTE PERCORSO FA RIFERIMENTO ALLA MAPPA SUI PERCORSI IN BICICLETTA NEL DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI MONTI E VALLI, DISPONIBILE IN FORMATO CARTACEO PRESSO GLI UFFICI TURISTICI DEL TERRITORIO E IN FORMATO EBOOK CLICCANDO QUI.

PISTA CICLABILE
AREA: OSSOLA E VERBANO

Il percorso parte da Ornavasso e raggiunge il canneto di Fondotoce e la stazione di Verbania Pallanza attraversando le zone di produzione dei “Fiori Tipici del Lago Maggiore”: tra aprile e maggio, nel periodo delle fioriture, azalee, rododendri e camelie rivelano infinite tonalità di colore e sfumature.

Dal centro di Ornavasso ci si porta sul ponte stradale sul Rio San Carlo e quindi si scende in direzione del campo sportivo. Da qui una bella passerella ciclopedonale attraversa il Fiume Toce e quindi si gira a destra con un bel tratto di pista ciclabile in sponda sinistra del Toce. L’ambiente è molto suggestivo: le sponde del fiume presentano una vegetazione lussureggiante e a tratti si aprono delle radure dove si coltivano i fiori tipici del Lago Maggiore. In estate numerosi conigli selvatici scappano al vostro passaggio. Si supera il bivio per il campo sportivo di Mergozzo e infine la pista ciclabile termina in prossimità dell’ex inceneritore. Da qui si gira a sinistra per immettersi nella strada provinciale proveniente da Mergozzo. Si gira a destra e facendo attenzione al traffico si segue la strada asfaltata, si supera la partenza della Strada Cadorna che sale verso il Montorfano (vedi itinerario 21) e subito dopo si gira a destra per prendere un largo sentiero che porta sotto al ponte della superstrada dove inizia la rete di percorsi ciclopedonali a fondo naturale (sterrato) della Riserva Naturale Speciale del Canneto di Fondotoce (www.parcoticinolagomaggiore.it), area di protezione a livello europeo. La pista ciclabile prosegue costeggiando il Fiume Toce fino portarsi nell’area dei campeggi di Fondotoce. Poi prosegue fiancheggiando il canneto e il canale che collega il Lago di Mergozzo con il Lago Maggiore, si raggiunge la rotonda di Fondotoce e la Casa della Resistenza. Da qui una pista ciclabile a lato strada porta fino alla stazione ferroviaria di Verbania Pallanza.

È possibile effettuare anche un giro ad anello. Dalla rotonda di Fondotoce si prende per Feriolo, si attraversa il Toce sul ponte, quindi si gira alla prima strada a destra (Via Piano Grande) che si segue fino ad arrivare in fondo ad un grande vivaio con le serre (a sisistra) si gira a destra e si imbocca la pista ciclabile (a fondo naturale) in sponda destra del Toce che portano fino a Gravellona Toce. Si passa vicino al centro commerciale Due Laghi e poi si prosegue fino al campo sportivo. Da qui si segue per circa 650 m la strada provinciale (viale alberato)in direzione nord (verso Ornavasso) fino a raggiungere il distributore IP. Qui si gira a sinistra e si prende una pista sterrata parallela alla superstrada che attraversa un campo volo per aeromodelli, quindi si passa nel sottopasso ferroviario, si passa sotto la superstrada e si gira a destra immettendosi sulla strada provinciale che si attraversa per prendere una pista sterrata che diventa prima un largo sentiero e poi di nuovo pista che costeggia il Toce in sponda destra idrografica e fino a rientrare alla passerella di Ornavasso.

NOLEGGIO BICI

A Mergozzo, presso la Gelateria Gigi sotto ai portici, è presente una postazione di noleggio di biciclette promosso dall’Associazione Musei Ossola nell’ambito del progetto “Musei a pedali”(www.amossola.it).

Un altro punto di noleggio sarà in futuro realizzato in corrispondenza di un nuovo punto informativo vicino alla Casa della Resistenza (area ex ossolana).

AUTORE Alessandro Pirocchi