Lun, 18/02/2013
print this page

I grandi festival estivi di musica, teatro e letteratura

Il Festival Internazionale delle Settimane Musicali di Stresa

Le Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore, uno dei più importanti festival di musica classica
nel panorama mondiale, tornano nel 2013 con una serie di imperdibili concerti ambientati come sempre in esclusive sedi del Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli.
Il 52° Stresa Festival si apre con la seconda edizione dei Midsummer Jazz Concerts, mini rassegna jazz in riva al lago, che quest’anno raddoppia i suoi appuntamenti. Nel weekend dal 19 al 21 luglio il Lungolago La Palazzola, con la sua natura generosa e le Isole Borromeo a fare da splendida cornice, sarà l’ideale sede open-air per le cinque proposte che allieteranno gli appassionati di musica improvvisata. Il Festival riprenderà poi dal 25 al 28 luglio con le Meditazioni in Musica, incentrate come sempre sulla musica rinascimentale e barocca, il cui highlight sarà l’ormai consueto ciclo integrale delle Suite per violoncello solo di Bach, affidato in questa occasione al berlinese Julian Steckel. Il corpo centrale, intitolato quest'anno Tra cielo e terra, andrà in scena dal 24 agosto al 7 settembre. La Gstaad Festival Orchestra, diretta da Neeme Järvi e con Fazil Say al pianoforte, inaugurerà il Festival, mentre la Czech Philharmonic, con Jiří Bělohlávek alla direzione e il giovane pianista russo Kirill Gerstein, chiuderà la stagione. Gianandrea Noseda dirigerà l’Orchestra e Coro del Teatro Regio di Torino nello Stabat Mater di Rossini e la Stresa Festival Orchestra in un programma con musiche di Bach, Schubert, Mozart.
Non mancheranno infine gli appuntamenti a Palazzo Borromeo sull’Isola Bella, alla Loggia del Cashmere sull’Isola Madre, al Castello Visconteo di Vogogna e alla Rocca Borromeo di Angera e nelle suggestive chiese e ville affacciate sul Lago Maggiore. La biglietteria aprirà, online e presso gli uffici di via Carducci 38 a Stresa, lunedì 13 maggio.

Il “Baveno Festival Umberto Giordano" e gli altri grandi appuntamenti “in musica”

Il festival musicale "Baveno Festival Umberto Giordano", nato in occasione del centenario della prima rappresentazione di Fedora (1898) e del cinquantenario della morte del compositore (1948), giunge quest'anno alla sua XVI edizione. Dieci giorni di musica - che interessa tutti i generi musicali del secolo scorso oltre che poesia e altre forme d’arte e spettacolo - andranno in scena dal 12 al 21 luglio 2013. Suggestive e accoglienti le location scelte per le esecuzioni in programma. (Informazioni: +39 0323 924632 o www.festivalgiordano.it).
Nello splendido e suggestivo palco naturale dell'Antica Cava di Ornavasso (qui fu estratto il marmo rosa utilizzato per la costruzione del Duomo di Milano e di altri insigni monumenti, duecento metri nel cuore della montagna) musica ed arte si fonderanno per regalare al grande pubblico emozioni davvero indescrivibili. La temperatura all’interno della cava poi, non si discosta mai dagli 8 °C, rendendo surreale la sensazione di chi la visita in piena estate. La stagione 2013 si aprirà il 1 Maggio con la “Divina Commedia recitata sotto terra” – dopo il grande successo dello scorso anno tornano i più bei canti della Divina Commedia letti sotto terra con accompagnamento di musiche originali medievali. Si proseguirà poi con una serie di attesi appuntamenti tra Luglio (4-11-18 e 25) e Agosto (1-8-15-22-29).

Miasino Jazz Festival

A inizi agosto le dolci colline del lago d'Orta torneranno a risuonare delle melodie jazz del “Miasino JazzFestival” giunto quest'anno alla sua 13° edizione: un evento ormai affermato nel panorama jazz internazionale e che vedrà protagoniste alcune delle migliori band del panorama nazionale ed internazionale. Il festival sarà inaugurato ufficialmente lunedì 5 agosto e si protrarrà per i successivi 2 giorni (fino al 7 agosto) con imperdibili appuntamenti dal vivo.

"Tones on the stones”

"Tones on the stones”, la rassegna che anima con l’arte le cave del VCO, tornerà nel prossimo mese di luglio. I “teatri in pietra” saranno gli affascinanti palcoscenici naturali, ma diventeranno anche luoghi di ispirazione creativa all'insegna dell'arte, della musica, della danza, del teatro e delle spettacolari scenografie presentate in ambienti di particolare suggestione. Nel corso della 7° edizione verrà messo in scena un grande evento per celebrare il 200° anniversario della nascita del compositore Giuseppe Verdi.
Dal 7 giugno al 14 settembre, in molte località del Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli, torna per l'8a edizione la rassegna “Un paese a sei corde”, il festival di musica contemporanea per chitarra acustica con incursioni nella musica per chitarra classica. Ingresso gratuito a tutti i concerti, ore 21.00.

CLICCA QUI per scaricare la nostra guida agli "EVENTI 2013"

Comuni
STRESA