Macugnaga
print this page

Miniera d'Oro della Guia

Il Comune di Macugnaga occupa la posizione più elevata della Valle Anzasca, che si sviluppa per 30 km ad ovest della Val D'Ossola con un dislivello di più di 1000 mt. E' raggiungibile con l'autostrada Genova - Sempione (A26), uscita Piedimulera; da qui si prende la SP549 e attraversando 5 comuni si arriva ai piedi del Monte Rosa, la seconda cima d'Europa con i suoi 4633 m di altezza.
Proprio qui, nella località Borca, si trova la prima miniera d'oro delle Alpi aperta alla visita turistico-culturale nonchè la prima miniera-museo d'Italia. Lungo un percorso di 1,3 km tutto in piano e completamente illuminato, accessibile anche a disabili e bambini, il visitatore può rivivere la storia di un mestiere faticoso ed ingegnoso insieme, conoscere le tecniche ed i procedimenti di estrazione dell'oro, vedere ed osservare gli attrezzi usati, comprendere le evoluzioni tecnologiche.
E' inoltre un'occasione per l'esplorazione naturalistica di una serie di gallerie scavate nelle vene della montagna, in cui si specchia mirabilmente una tra le più complesse vicende orogenetiche di tutte le Alpi.

Per info, prezzi e aperture: www.minieradoro.it

Comuni
MACUGNAGA