Ornavasso
print this page

Le fortificazioni militari della Linea Cadorna

La Linea Cadorna è un imponente sistema di fortificazioni militari costruite durante la Prima Guerra Mondiale per difendere il confine Nord dell’Italia a ridosso con la Svizzera. La visita di queste importanti testimonianze storiche, che si può effettuare nell’area compresa tra Ornavasso e Migiandone, offre l’opportunità di riflettere su una delle pagine più significative del Novecento, considerando le ragioni che hanno portato alla realizzazione di un’opera militare così imponente, gli strumenti difensivi impiegati e le atrocità della guerra di posizione. L’escursione sarà anche l’occasione per prestare attenzione alle testimonianze lasciate sulle montagne dai partigiani durante la Seconda Guerra Mondiale.
Oltre che per il valore storico, la visita alle fortificazioni della Linea Cadorna è importante anche perché i bunker, le trincee e le fortificazioni, così carichi ancora della drammaticità del conflitto bellico, sanno insegnare ai ragazzi la lezione, sempre necessaria e attuale, per passare dai sentieri di guerra alle strade di pace.

Programma:
- Arrivo in pullman o scuolabus in località Punta di Migiandone (possibilità di arrivo in treno presso le stazioni di Ornavasso o di Cuzzago e servizio trasporto scuolabus da richiedersi);
- Accoglienza da parte del personale addetto e introduzione alla visita;
- Visita delle postazioni in caverna lungo la mulattiera di accesso alle trincee;
- Visita di alcune trincee;
- Visita dei bunker di Fondovalle;

Quota di partecipazione a studente (minimo 20 studenti): euro 4,00;
Tempo previsto: 2 h 00’;
La proposta è combinabile con le altre opportunità didattiche presenti ad Ornavasso come la visita all’antica cava di marmo o il sentiero natura per gite di mezza giornata o di una giornata intera.

Servizi:
Visite guidate con accompagnatori naturalistici abilitati;

Valore didattico:
Le fortificazioni della Linea Cadorna sono un complesso di archeologia militare per molti aspetti stupefacente, sia per l'imponenza delle opere, sia per la possibilità di leggere sul territorio un momento così importante della storia di questo secolo, imparando una sempre necessaria e attuale lezione di pace.

Forti e fortificazioni

Comuni-