Massino Visconti
print this page

Abbazia di San Salvatore

Il nucleo più antico della chiesa do San Salvatore, costituito dall'abside sul fianco sinistro dell'edificio, risale alla metà del XI sec. ed è affrescaro all'interno con dipinti quattrocenteschi, restaurati recentemente, opera di Johannes de Campo, autore anche degli affreschi della Chiesa di San Michele. Nel '400 si insediarono sul monte Biviglione i monaci agostiniani che introdussero il culto della Madonna della Cintura.
Dal lato sinistro della chiesa si scende la "scala santa" e si accede a due vecchie cappelle di Santa Margherita (XIII sec.) e di San Quirico (XII sec). Il campanile invece è seicentesco.

In inverno è aperto il sabato e la domenica durante tutto il giorno, nel resto dell'anno è aperto tutti i giorni. Per ulteriori iformazioni chiamare il comune

Comuni
MASSINO VISCONTI