Sabato, Luglio 6, 2019
print this page

VOGOGNA - "Lu Poeta" - Gara di Poesia nel castello

Lu Poeta
GARA DI POESIA NEL CASTELLO, CON INTERMEZZI MUSICALI

L’Associazione Culturale Ossola organizza per sabato 6 luglio, alle ore 21.00 al Castello di Vogogna, una serata di gara di poesia secondo le regole del Poetry Slam. Scopo dell’evento è dare voce all’ispirazione poetica, al bisogno di raccontare. Raccontare cosa? Il sé, la quotidianità, le emozioni, i sentimenti, l’ironia e tutto quello che l’autore ritiene opportuno.
Raccontare come? Con semplicità, non ci sono vincoli di stile, è poesia libera. Si recita per recitare: “Il punto dello slam non sono i punti, il punto è la poesia” diceva Marc Kelly Smith, inventore di questo tipo di competizione.
Riassumiamo le regole fondamentali dell’evento:
. Sono ammessi concorrenti di qualunque età e qualunque paese.
. Ogni concorrente ha a disposizione un tempo massimo di 3 minuti.
. Ogni concorrente può recitare solo poesie scritte di suo pugno, in italiano o in dialetto. In alternativa alla recitazione è possibile la lettura (da cartaceo o da cellulare).
. La recitazione avviene a cappella, senza impiego di basi musicali, strumenti musicali, costumi o oggetti di scena.
. Si svolgono due manches. I tre concorrenti che hanno totalizzato il maggior punteggio (sommando i punteggi delle due manches) accedono alla finale durante la quale recitano una nuova poesia per definire l’ordine finale dei primi tre classificati. Pertanto ogni concorrente deve avere a disposizione 3 brani (4 in caso di spareggio).
. La giuria è composta da 5 elementi, scelti a caso tra il pubblico; ogni giurato assegna un voto da 1 a 10. La giuria è formata da componenti diversi per prima e seconda manche, e per la finale.
La partecipazione come concorrente (e come spettatore) è gratuita. Le iscrizioni devono essere comunicate all’indirizzo

entro martedì 4 luglio; con l’iscrizione è necessario inviare un brano poetico dell’autore. In caso di più di 6 iscritti gli organizzatori si riservano di poter ridurre il numero dei partecipanti (non accettando alcune candidature) o di prevedere una seconda gara in data da destinarsi; in caso di numero insufficiente di adesioni l’evento non sarà realizzato. Con l’e-mail di iscrizione i partecipanti sono pregati di comunicare un breve testo di autopresentazione (massimo 400 caratteri).
La serata del 6 luglio, sotto la torre del castello, sarà animata anche dalle chitarre acustiche del gruppo 98 Central.