Mercoledì, Febbraio 1, 2023
print this page

VERBANIA - Stagione teatrale 22/23: Azul

Stagione Teatrale 22/23: Azul

Primo appuntamento del mese di febbraio, mercoledì 1° (ore 21.00), Stefano Accorsi in AZUL Gioia, Furia, Fede y Eterno Amor. In una città dove il gioco del pallone è febbre, amore e passione quattro amici fanno i conti con le loro rispettive vite e facendo affiorare ricordi, provano a ricostruire una serenità andata a pezzi. Nella loro semplicità, hanno qualcosa di molto singolare e unico che li accomuna; la passione folle per la squadra del cuore e infanzie originali, quasi fiabesche.
Sono fatti di materia semplice come il pane, ma la domenica, allo stadio si fanno travolgere da una furia che ogni volta li spazza e li sconquassa. C’è gioia, amarezza, ironia e tanta voglia di sorridere mentre evocano le vittorie, i momenti di estasi, le sconfitte e le tragedie che hanno condiviso negli anni.
Una storia di gente semplice, unita da un’amicizia inossidabile che li aiuta ad affrontare la vita stringendosi in un abbraccio delirante e commovente. (In collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo)

Designer luci - Daniele Finzi Pasca
Scene - Luigi Ferrigno
Costumi - Giovanna Buzzi
Video Designer - Roberto Vitalini http://bashiba.com
Musiche originali - Sasà Piedepalumbo
Un ringraziamento speciale a Rodrigo D’Erasmo per l’orchestrazione del brano finale “Coro Azul”
Aiuto alla regia Alice Bertini
Creative coder Sebastiano Barbieri
Assistente scenografo Sara Palmieri
Assistente costumista Ambra Schumacher

BIGLIETTERIA
I biglietti son in vendita con le seguenti modalità:
on-line direttamente dal sito www.ilmaggioreverbania.it a questo LINK
presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Verbania, sede di Piazza Garibaldi 15 a Verbania Pallanza, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30
presso la biglietteria del Teatro Il Maggiore la sera degli spettacoli a partire dalle ore 18,00
Diritti di prevendita 1,50 euro (fino a 2 ore prima di ogni evento)

SPETTATORI DIVERSAMENTE ABILI
Ingresso gratuito per gli spettatori con deficit motori dotati di carrozzina: inviare mail di richiesta a