Sabato, Agosto 1, 2020 - Domenica, Agosto 30, 2020
print this page

VALLE OSSOLA - "Herbarium Vagans"

Herbarium vagans è una grande mostra itinerante a cui partecipano artisti italiani e internazionali che hanno ritratto, ognuno secondo il proprio stile, un’erba officinale che cresce tra Alpi e Prealpi.
Gli artisti coinvolti sono divisi in due diverse sezioni: diciassette pittori botanici e ventotto artisti contemporanei tra cui Geetika Singh Barghava, Massimo Caccia, Michael Cailloux, Daniele Catalli, Antonio De Luca, Marie Antoinette Gorret, Paola Tassetti, Gosia Turzeniecka e molti altri.

Dall’1 al 30 agosto la mostra inaugura nella punta più a nord del Piemonte, nei centri storici di Santa Maria Maggiore in Valle Vigezzo (sezione pittori botanici) e di Domodossola (artisti contemporanei). Le opere saranno esposte su grandi pannelli affissi all’esterno e sparse nei centri storici.

L'inaugurazione sarà sabato 1 agosto:
- a Santa Maria Maggiore | Casa del Profumo Feminis-Farina | ore 11
- a Domodossola | Teatro Galletti | ore 18.

Herbarium vagans è il primo appuntamento espositivo del progetto Interreg Italia-Svizzera “Di-Se – DiSegnare il territorio”, tre anni all’insegna del disegno e dell’arte a cura di Associazione Musei d’Ossola, Museumzentrum La Caverna di Naters e Associazione Culturale Asilo Bianco sul lago d’Orta.

Allegati
AllegatoDimensione
Comunicato Stampa - Herbarium vagans.pdf310.28 KB