Venerdì, Settembre 17, 2021
print this page

ORTA SAN GIULIO - Orta festival 2021: … après Monsieur Wagner

… après Monsieur Wagner
Venerdì 17.9
Isola di S.Giulio, Basilica, ore 20.30
Orta Festival Ensemble
Amedeo Monetti
- direttore
Richard Wagner (1813-1883)
Siegfried-Idyll
Claude Debussy (1862-1918)
Prélude à l’après-midi d’un faune
Versione per Ensemble da camera di Iain Farrington
Maurice Ravel (1875 -1937)
Ma mère l’Oye
Versione per Ensemble da camera di Iain Farrington

Con il programma di questo concerto dell’Orta Festival Ensemble e del suo direttore, nonché direttore artistico del Festival, Amedeo Monetti, più che mai guardiamo al futuro con un senso di rinascita. È considerato uno dei capolavori dell’impressionismo musicale il Prélude à l’après-midi d’un faune (Preludio al pomeriggio di un fauno) con cui si apre questa serata e che verrà presentato nella versione di Iain Farrington per ensemble da camera. Pierre Boulez ha scritto “come la poesia moderna ha sicuramente le sue radici in certi poemi di Baudelaire, si può dire con fondatezza che la musica moderna si sveglia nell’Après- mide d’un faune”. E con un altro ben augurante regalo “sinfonico di compleanno”, come lo definì Cosima Wagner dopo averlo ascoltato e ricevuto in dono la mattina di Natale del 1870, prosegue il concerto. Ascolteremo Siegfried Idyll nella versione originale per 13 strumenti.
Sarà poi il momento del mondo fatato in Ma mère l’Oye, di Maurice Ravel, suite in 5 pezzi ispirata da altrettante illustrazioni tratte da un libro di fiabe, (di qui il sottotitolo Cinq pièces enfantines) in cui l’evocazione dell’infanzia si fa mezzo di esplorazione per un nuovo mondo.

Per informazioni sui biglietti e modalità di ingresso FAI CLIC QUI