Sabato, Maggio 1, 2021
print this page

Giardini botanici di Villa Taranto a Verbania, un'area di 16 ettari considerata il giardino più bello del mondo, una tavolozza di colori e profumi tra fiori e piante rare! I giardini sono aperti!

Chi ha vissuto a Verbania, sul Lago Maggiore, per lungo tempo o una stagione o anche solo un pomeriggio d'estate, ha certo visitato il giardino di Villa Taranto. La notorietà di cui gode in tutto il mondo non dispensa infatti i più frettolosi dal trascorrervi un paio d'ore.
L'aspetto odierno del giardino di Villa Taranto non è un frutto spontaneo, ma il risultato, plasmato nel tempo di una laboriosa elaborazione intrapresa dal Capitano Mc Eacharn nel 1931.
Entrare nei giardini di Villa Taranto è come compiere un viaggio attraverso paesi lontani.
Tra le splendide specie presenti troverete Edgeworthie, prunus, magnolie, forsythie, narcisi e tulipani, rododendri, azalee, la ninfea tropicale - regina delle piante acquatiche -Victoria Cruziana e ancora dahlie e labirinti verdi tutti da scoprire!

Per salvaguardare la salute dei visitatori e dei dipendenti, sarà necessario seguire le norme dettate dal DPCM del 5 gennaio 2021 e seguenti:

Il biglietto di ingresso è acquistabile direttamente in biglietteria o online;
L'accesso al giardino è regolamentato dal personale di cassa in base all'affluenza;
Non è possibile accedere al Giardino in presenza di sintomi influenzali; di febbre oltre 37.5°; se sussistono condizioni di pericolo di stretto contatto con persone positive al virus nei 15 giorni precedenti la visita al Parco; la provenienza da zone a rischio contagi;
E' obbligatorio accedere al giardino con l'ausilio di "DPI " individuali quali le mascherine (preferibilmente FFP2 o chirurgiche);
E’ obbligatorio mantenere la distanza sociale di metri 2 tra i visitatori;
E’ consigliato detergersi le mani frequentemente, oppure di utilizzare i dispenser di gel igienizzante nell’area ingresso o toilette;
Non è possibile lasciare oggetti personali (caschi da moto, ecc.) o bagagli in deposito;
Sarà prerogativa del personale dell’Ente far osservare le norme qui sopra riportate. I visitatori che non osserveranno le norme elencate saranno invitati a lasciare immediatamente i Giardini (senza rimborso del biglietto);
Per controversie o diatribe con il visitatore sarà allertato il pronto intervento delle forze dell'ordine.

Posizione

Italia
45° 55' 27.3" N, 8° 33' 47.286" E
IT