Show theater masks
Arte, Cultura e Fede
5 Mag - 6 Ago

DOMODOSSOLA - Esposizione "Giuliano Crivelli. Il codice della meraviglia"

Giuliano Crivelli - Il codice della Meraviglia.jpg

L'inedita esposizione “Giuliano Crivelli. Il codice della meraviglia” affettuosamente voluta dai figli Fanny e Stefano ed organizzata da Collezione Poscio e Associazione Culturale Mario Ruminelli per la nuova stagione culturale di Casa De Rodis, che sarà sede della mostra curata da Francesco Maria Ferrari.
Un'ottantina di opere saranno accolte negli spazi espositivi di Piazza Mercato, a Domodossola, per rendere omaggio al pittore e musicista novarese morto a 85 anni nel gennaio del 2021.

L'inaugurazione della mostra si terrà venerdì 5 maggio alle ore 18.00.

La mostra sarà visitabile presso Casa De Rodis, in Piazza Mercato 8 a Domodossola, dal 6 maggio al 6 agosto 2023, con ingresso libero con i seguenti orari::
il venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00;
il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

“In mostra, per la prima volta, sono riunite opere che comprendono l’intero percorso artistico del pittore, lungo anni di infaticabile ricerca e tensione morale verso una verità personale irrinunciabile e sempre attuale nella poetica dell’artista, quella dell’Arte come motivo esistenziale e capace di penetrare tra vero e falso, tra reale e immaginario, con la consapevolezza di rappresentare la propria 'realtà'. – dichiara il curatore della mostra, Francesco Maria Ferrari – I dipinti scelti, spartiti colorati con splendidi arrangiamenti, con segno e colori inediti e unici, sono palpitanti delle emozioni vissute dal pittore stesso, tempestivo nello sperimentare ogni tipo di tecnica applicata alle tematiche più diverse con lo spirito contrappuntista dell’invenzione che distingue le opere una dall’altra.”
Un ricco percorso di visita su più piani, che diventa ancor più coinvolgente grazie alle parole di Giuliano Crivelli e di altri autori da lui amati che il visitatore incontrerà lungo i propri passi. Una sorta di guida personalissima dell'artista, una voce narrante che accompagnerà per mano alla scoperta dei significati più intimi delle opere e della sua prolifica attività: “Vedere al di qua e al di là delle cose e nello stesso tempo cercare di entrare nelle cose è la costante che ha sempre motivato il mio impegno creativo”.
Le opere di Crivelli saranno presentate, come omaggio all'anima musicale del pittore, in un susseguirsi di suites in più tempi, che alternano o associano i vecchi termini di vita e arte, arte e gioco, gioco e vita. Su di esse spirano la perfezione del contrappunto tipico di Bach, le cui simmetrie danno coesione e continuità alla visita, e il flusso e l'improvvisazione caratteristici della musica jazz.
Si potrà così riconoscere con semplicità la cifra poetica del pittore, la sua personalità artistica che si esprimeva con il pennello più che con le parole:"Ho sempre cercato di dipingere quello che non riuscivo a dire con le parole.

In programma anche alcuni appuntamenti a corollario della mostra:
- Venerdì 16 giugno, ore 17.00 presso Cappella Mellerio in Piazza Rovereto presentazione del libro "Giuliano Crivelli. Ritratto d'artista" di Francesco Maria Ferrari, Grossi Edizioni
- Venerdì 23 giugno, ore 18.00 presso Casa De Rodis: Concerto jam-session del Quintetto Saxology

Visite guidate gratuite con il curatore Francesco Maria Ferrari:
- Venerdì 23 giugno ore 18.45 circa al termine del concerto jam-session del Quintetto Saxology (di cui sopra)
- Venerdì 14 luglio ore 18.00.

*** ***

Per maggiori informazioni:
info@collezioneposcio.it
cell: +39 347 7140135
Casa De Rodis, Piazza Mercato 8, Domodossola (VB)
Collezione Poscio: www.collezioneposcio.it
Associazione Culturale Mario Ruminelli: www.ruminelli.it

Organizzatore
Collezione Poscio ed Associazione Culturale Mario Ruminelli
Luogo dell'evento
Casa de Rodis
Telefono
+39 347 7140135
Domodossola (VB)

46.116442671733, 8.2905578613281

46.116442671733, 8.2905578613281