Gio, 14/03/2013
print this page

Il 15 marzo riapre al pubblico la Rocca di Arona: ecco tutte le novità e gli eventi in programma

ph_Marco Benedetto Cerini

Il primo appuntamento in programma vedrà protagonista la Rocca di Arona durante la XXI Giornata FAI di Primavera, il 23 e 24 marzo

La Rocca di Arona riapre al pubblico tutti i giorni a partire da venerdì 15 marzo ed è fin da subito protagonista di un evento di portata nazionale: la Rocca, infatti, è uno dei beni architettonici e culturali che saranno aperti e visitabili in occasione della XXI Giornata FAI di Primavera, che si terrà i prossimi 23 e 24 marzo.
I visitatori che avranno l’occasione di salire alla Rocca potranno ammirare, oltre al panorama suggestivo del lago Maggiore, le numerose migliorie che sono state apportate durante l’inverno, per rendere maggiormente fruibile il parco.
Sono diverse le novità all’interno del parco; oltre alle caprette tibetane infatti, sono state inserite nel contesto del parco anche due asinelle. Venerdì 29 marzo poi verranno inaugurate ufficialmente le casette-ricovero che ospiteranno le asinelle e che sono state gentilmente donate dal Rotary Club Arona Borgomanero.
Nel corso dei prossimi mesi infine, verrà attivato un percorso botanico dedicato ad adulti e bambini: un’attività didattico-ludica che insegnerà a conoscere i diversi tipi di piante e fiori, il cui obiettivo è imparare a rispettare la natura.
Il nuovo orario di apertura del parco per la nuova stagione sarà il seguente:
- dal 15 marzo al 30 aprile: lunedì chiuso (tranne festivi); tutti i giorni dalle 10 alle 19; venerdì e sabato fino alle 21.
- dal primo maggio al 15 ottobre: lunedì chiuso (tranne festivi); tutti i giorni dalle 10 alle 20; venerdì e sabato apertura fino alle 22.

Comuni
ARONA