Lunedì, Maggio 18, 2020 - Domenica, Novembre 15, 2020
print this page

"L’Essenziale è Barocco": viaggio tra ‘600 e ‘700 in Piemonte, riparte la campagna regionale con tutti gli eventi dedicati!

PER IMMERGERVI VIRTUALMENTE NELLE BELLEZZE BAROCCHE IN PIEMONTE CLICCATE QUI

Architettura, pittura, scultura, arti decorative: tra XVI e XVIII secolo, il Barocco ha arricchito il Piemonte di un inestimabile patrimonio diffuso, da riscoprire lungo le tappe di un “grand tour” che tocca l’intera regione.

A questo particolare viaggio nel tempo, nell’arte e nei luoghi, è dedicata quest’anno la grande rassegna “L’ESSENZIALE E’ BAROCCO”: eventi, mostre ed aperture speciali per scoprire monumenti e opere di grandi artisti del ricco movimento sei-settecentesco, inseriti in contesti urbani, paesaggistici e naturalistici d‘eccellenza. Un percorso che tocca da sud a nord tutto il Piemonte: dal capoluogo Torino e i suoi dintorni, in particolare con la recente apertura della mostra “Sfida al Barocco” alla Reggia di Venaria, dalle colline di Langhe-Roero e Monferrato, all’Alessandrino e al Cuneese fino ad arrivare nell’alto Piemonte, tra Novara, Biella, Vercelli e, ancora più su, nel Verbano Cusio Ossola. La rassegna è pensata in abbinamento ad una campagna di promozione nazionale curata dalla DMO VisitPiemonte.

In supporto all’ente regionale per la definizione del calendario sul PIEMONTE BAROCCO, il Distretto Turistico dei Laghi ha a suo tempo coinvolto e sensibilizzato gli organizzatori di manifestazioni a livello locale, dopodiché ha trasmesso le iniziative a carattere culturale, artistico, storico e musicale dedicate al tema del Barocco che saranno realizzate nel corso del 2020 nel nostro territorio.

Durante la forzata pausa degli ultimi mesi, VisitPiemonte è stato costretto a sospendere il palinsesto legato al Barocco. Per mantenere comunque una visibilità di base sul tema e una fruizione almeno di tipo digitale, tanto VisitPiemonte, a livello regionale, quanto il Distretto Turistico dei Laghi, a livello locale, hanno continuato a raccontare il Barocco con i beni storico-artistici e gli eventi in una versione “virtuale”, sui propri canali social e sui portali turistici istituzionali.

Ora però, considerata la progressiva ripresa in tutta Italia delle attività turistico-culturali e la riapertura dei confini, è giunto il momento di riprendere il programma eventi e la campagna di comunicazione “L’essenziale è Barocco”, perché l’iniziativa rappresenta un elemento importante del più generale piano a sostengo della ripartenza turistica piemontese. La ripartenza prevede, inoltre, un prolungamento della programmazione sul tema anche nel 2021, così da permettere ai visitatori italiani ed esteri di apprezzare – secondo le norme di sicurezza adottate in ottemperanza al decreto governativo e per un periodo di più ampio respiro – le nostre attrazioni e i siti barocchi.

Ecco dunque di seguito il palinsesto Barocco 2020 con gli eventi per ora confermati (o riconfermati) tra i nostri laghi e monti:

***Presso il Palazzo Borromeo dell’Isola Bella, dal 18 maggio al 1° novembre sarà visitabile la mostra “Vitaliano VI. l’invenzione dell’Isola Bella”, un vero e proprio museo del Barocco (isoleborromee.it) TUTTE LE INFO CLICCANDO QUI;

***La Rete Museale Alto Verbano prosegue fino al 15 novembre con la serie di appuntamenti volti a valorizzare i luoghi del Barocco tra arte, visite guidate e momenti musicali (unionelagomaggiore.it) TUTTE LE INFO CLICCANDO QUI

***Il Colosso di San Carlo Borromeo| Veneranda Biblioteca Ambrosiana in collaborazione con ProntoGuide Arona organizza delle visite guidate al complesso del colle di San Carlo in data domenica 12 luglio e domenica 26 luglio (www.statuadisancarlo.it) TUTTE LE INFO CLICCANDO QUI

Per visionare tutti gli eventi PIEMONTE BAROCCO della regione visita www.visitpiemonte.com

PER IMMERGERVI VIRTUALMENTE NELLE BELLEZZE BAROCCHE IN PIEMONTE CLICCATE QUI

PER SCOPRIRE IL CALENDARIO DELLE VISITE GUIDATE A PAGAMENTO SUL TEMA "L'ESSENZIALE E' BAROCCO" CLICCATE QUI