20 - 24 sep

VERBANIA - Mostra Fotografica in occasione di LetterAltura 2023: Quasi Paesaggi

In occasione del Festival Lago Maggiore LetterAltura 2023 si terrà la Mostra fotografica QUASI PAESAGGI. Romina Emili, architetto esperto di bioarchitettura, con il vizio di poesia e fotografia che, proprio perché estranea al territorio piemontese, è riuscita con una visione assolutamente inedita a scorgere ed interpretare dettagli sia paesaggistici che architettonici, creando un nuovo linguaggio urbano. Ha dato vita così al progetto “Luna dei Pazzi – città e paesaggi in scatola” in collaborazione con le Librerie UBIK, una linea editoriale grafica/fotografica di successo. Emili propone a Verbania un incontro polisensoriale tra arte fotografica, poesia e musica che correderà, attraverso reading musicali, l’esposizione.

Emili Romina nasce a Foligno (PG) nel 1974 e si laurea con lode in Progettazione architettonica e urbana presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Dopo alcuni incarichi professionali in giro per l’Italia, costituisce nel 2005 lo studio MATERIA architettura integrata a Novara, dove attualmente vive e lavora. Il suo impegno si svolge nell’ambito della progettazione dell’architettura, con l’attenzione alla sostenibilità ambientale e alle tematiche sociali; si occupa di fotografia e comunicazione. La fotografia e la poesia sono, insieme alla pratica dell’architettura, il suo modo di stare al mondo e di trasformarlo: nei suoi lavori di lettura della città, del paesaggio e della gente che lo abita, esprime la costante ricerca di un punto di vista in equilibrio tra realtà e stupore del progetto, in uno sguardo sempre teso alla ricerca del domani.

Ingresso del salone e corridoio del primo piano di Villa Giulia per tutto il periodo del Festival

La mostra fotografica verrà esposta in Villa Simonetta durante tutto il periodo del FESTIVALPOST (dal 30 settembre al 25 ottobre)

Organisateur de l'événement
Atelier 51 in collaborazione con il Museo del Paesaggio di Verbania
Téléphone
+39 0323 581233