Samstag, Oktober 24, 2020
print this page

VERBANIA - convegno "Alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto"

"È sempre difficile tornare a casa…", giornata di studio alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto, è stata riprogrammata per sabato 24 ottobre, presso l'Hotel Il Chiostro a Verbania Intra.
Dal 24 al 27 settembre scorsi la buona partecipazione di pubblico aveva decretato il successo del Festival LetterAltura 2020, organizzato in ottemperanza delle stringenti normative in materia di contenimento del Covid 19. Le stesse norme (distanziamento sociale, sanificazione degli ambienti, registrazione del pubblico) saranno messe in campo in occasione del convegno su Dal Masetto, per il quale è consigliata la prenotazione (presso la segreteria di LetterAltura allo 0323 581233 – giorni feriali ore 15-18 – o al 333 6519885). L'ingresso è infatti libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Il programma prevede, dopo il saluto delle autorità, interventi e letture di testi che ricameranno un ritratto di Antonio Dal Masetto, dalla vita privata alla carriera artistica. Spazio sarà dato alla collocazione dello scrittore nel panorama letterario italo-argentino e alla lettura critica delle sue opere e della sua attività giornalistica.
Interverranno al convegno Alfredo Luis Somoza, giornalista e antropologo italo-argentino esperto di politica internazionale, e gli scrittori Laura Pariani e Nicola Fantini (amici di Antonio Dal Masetto), Marco Nifantani, Fernanda Elisa Bravo Herrera (Ricercatrice CONICET – Istituto Letteratura Argentina, Università Buenos Aires) e Ilaria Magnani (docente di letteratura ispano-americana).
Porteranno la propria testimonianza anche Claudia Rossi, Vicepresidente Centro Umbro di Buenos Aires; Renata Adriana Bruschi, insegnante, blogger ed esperta di letteratura italiana in Argentina; Antonella Ciabatti, ispanoamericanista, traduttrice e vicepresidente del "Centro Studi Jorge Eielson", e Silvia Magistrini, presidente dell'Associazione Dante Alighieri di Verbania. Infine saranno presenti la figlia di Antonio Dal Masetto, Daniela, e compagne di scuola dello scrittore, come Emma Lomazzi Caretti e Maria Bruna Cuman.