Venerdì 14 ottobre
DOMODOSSOLA
“DALL’OSSOLA A PARIGI”
Presentazione libro di Antonio Prevosti, al termine rinfresco.
Ore 20.30 Teatro Galletti

DOMODOSSOLA - Ven, 14/10/2011

Venerdì 14 ottobre
DOMODOSSOLA
“DALL’OSSOLA A PARIGI”
Presentazione libro di Antonio Prevosti, al termine rinfresco.
Ore 20.30 Teatro Galletti

organizzatore: Comune di Domodossola

contatto email:

sito web: link al sito web

telefono:

fax:




VILLADOSSOLA
“BELLADENTRO (FUORI NON CE L’HO FATTA)”
Con l’attrice satirica Grazia Scuccimarra.
Ore 21 Teatro La Fabbrica.
Raccolta fondi per ristrutturazione Centro di

VILLADOSSOLA - Ven, 07/10/2011

VILLADOSSOLA
“BELLADENTRO (FUORI NON CE L’HO FATTA)”
Con l’attrice satirica Grazia Scuccimarra.
Ore 21 Teatro La Fabbrica.
Raccolta fondi per ristrutturazione Centro di
riabilitazione neuro-psicomotoria di Gravellona
Toce.

organizzatore: Centro Culturale La Fabbrica

contatto email: soroptimist.verbano@hotmail.it

sito web:

telefono: 0323 845379

fax:




Ad Ornavasso (Verbania)
La vera Grotta di Babbo Natale

Novità 2011:
un fantastico viaggio tra troll,twergi, gnomi ed elfi

APERTURA il
3-4-8-9-10-11-17-18 dicembre 2011

ORNAVASSO - Sab, 10/12/2011 - Dom, 11/12/2011

Ad Ornavasso (Verbania)
La vera Grotta di Babbo Natale

Novità 2011:
un fantastico viaggio tra troll,twergi, gnomi ed elfi

APERTURA il
3-4-8-9-10-11-17-18 dicembre 2011
dalle ore 10.00 alle 16.00
OLTRE 10 MILA BAMBINI!
NOVITA’ 2011 ORARI POTENZIATI E NUOVE AREE CON TROLL, GNOMI ED ELFI!
Altra novità il vero Trenino Lillipuziano Renna Express che ti porterà dal Villaggio degli Gnomi (con casette dove i bambini potranno entrare a giocare) al Santuario della Madonna della Guardia con l'esposizione di un grandioso presepio. Dalla Madonna della Guardia si procede a piedi verso il rifugio dei Troll (10 minuti) e da qui alla Grotta di Babbo Natale (altri 10 minuti). Tutti i percorsi prevedono la possibilità di visita anche per passeggini (ad eccezione dei cunicoli sotterranei del Rifugio dei Troll). E' comunque consigliabile per i bimbi più piccoli il marsupio o lo zainetto per facilitare e abbreviare gli spostamenti. E' vietato salire alla Grotta con le auto. Il trenino è gratuito per gli iscritti e ad orario continuato dalle 10,00 alle 16,00.

Dopo lo straordinario successo dell’edizione 2010 quest’anno Babbo Natale ha invitato ad Ornavasso personaggi straordinari, che potrai incontrare in un fantastico viaggio per tutta la famiglia.

I TWERGI: gli gnomi che da secoli vivono nelle grotte della
montagna di Ornavasso. Per l’occasione si daranno appuntamento
nella grotta di Babbo Natale un centinaio di autentici gnomi provenienti da
Gräfenroda in Turingia, tutti realizzati artigianalmente in terracotta
dal 1874 dalla famiglia Griebel.

I TROLL: creature delle foreste nordiche che hanno trovato rifugio ad Ornavasso in misteriosi androni sotterranei, a poca distanza dalla Grotta di Babbo Natale, per sfuggire alla luce del sole.
Per la prima volta accoglieranno quest’anno i visitatori diretti alla Grotta.
Il rifugio ospiterà i Troll originali provenienti dalla Norvegia.

THE BIG-ONE: il Troll gigante, alto 2 mt e 50 e pesante 600 kg disponibile in pochissimi esemplari nel mondo, che accoglierà i visitatori nel punto di iscrizione del percorso, in P.zza XXIV Maggio.

Tra le altre novità 2011 le casette in miniatura degli gnomi, dove i bambini potranno giocare secondo la propria fantasia, il bosco degli elfi,
l’esposizione della Natività e dei presepi... e tante altre sorprese ti aspettano alla Vera Grotta di Babbo Natale

Programma completo, con possibilità di prenotazione on line,
dal 17 ottobre su www.grottadibabbonatale.it
Per gruppi e scuole contattare il numero 0324-346102
info@anticacava.it

organizzatore: Antica Cava Ornavasso

contatto email: info@anticacava.it

sito web: link al sito web

telefono: 0324-346102

fax:




Il 31 ottobre 2011 la VIa edizione de “Le Stelle sul Lago d’Orta” vedrà sei grandi chef insieme nella splendida cornice del rinnovato Hotel

PETTENASCO - Lun, 31/10/2011

Il 31 ottobre 2011 la VIa edizione de “Le Stelle sul Lago d’Orta” vedrà sei grandi chef insieme nella splendida cornice del rinnovato Hotel
L’Approdo di Pettenasco per realizzare una nuova ed esclusiva cena di gala a scopo benefico anche per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Nella ormai annuale iniziativa benefica realizzata in collaborazione con il Comitato Clubs Novaresi, anche quest’anno i proventi della manifestazione, saranno devoluti alla Comunità di S. Egidio.

HOTEL RISTORANTE L’APPRODO
C.so Roma, 80 - Pettenasco (NO)
Tel. +39 0323.89345 - Fax +39 0323.89338
e-mail: info@approdohotelorta.it - www.approdohotelorta.com

Menu della Serata

Millefoglie di tonno con mousse di carciofi e pane Guttiau, riduzione di liquirizia
Curterfranca Bianco Ca’ del Bosco
Raviolo di calamaro ripieno di broccoletti in salsa di acciughe e crostaceo
Carjcanti Gulfi
Nudi di ricotta in ristretto di cappone di mare con infusione di verbena odorosa, bucce di limone ed ortiche
Falanghina dei Campi Flegrei Cruna De Lago La Sibilla
Plin alla partenopea, crema di cardi gobbi, zabaglione al parmigiano
Monferrato Sulbric Franco M. Martinetti
Geretto di Vitello castrato del Canavese, lamelle di tartufo e crema di topinambur
Barolo Villero Boroli
Macaroon al pistacchio, lamponi e frozen gin fizz
Moscato di Siracusa Baroni Della Corte
Caffè Lavazza - Cioccolatini Peyrano
Acque minerali Lauretana

Le prenotazioni alla serata possono essere effettuate ai numeri telefonici: 0323 89345 - 335.6433325 - 338.6189865 - 333.8959077
e-mail: lestellesullagdorta@gmail.com
Il costo del Gala è di 200,00 Euro a persona.
Con la prenotazione
è richiesto il numero di Carta di Credito o deposito.
È possibile pagare anticipatamente tramite bonifico bancario a:
IT 73 W 05608 45570 0000000 20326

organizzatore: Organizzatori vari

contatto email: lestellesullagdorta@gmail.com

sito web:

telefono: 0323 89345

fax:




E’ cominciato il count down per la prima edizione della Lago Maggiore Marathon, che il 16 ottobre unirà Arona e Verbania Pallanza e le due province di Novara e del Verbano Cusio Ossola sulla distanza classica di 42,195 km.

Da Arona a Verbania Pallanza - Dom, 16/10/2011
E' partito il conto alla rovescia per la Lago Maggiore Marathon
E' partito il conto alla rovescia per la Lago Maggiore Marathon

E’ cominciato il count down per la prima edizione della Lago Maggiore Marathon, che il 16 ottobre unirà Arona e Verbania Pallanza e le due province di Novara e del Verbano Cusio Ossola sulla distanza classica di 42,195 km.

Il mondo del podismo è da tempo in fermento per la nuova competizione organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Pro-Motion (la stessa che della Lago Maggiore Half-Marathon) che si connota per un percorso decisamente suggestivo lungo la statale 33 del Sempione, che costeggia il lago. Ciò comporterà una modifica alla viabilità ordinaria per tutta la durata della manifestazione. Per evitare disagi a chi dovesse transitare in zona, gli organizzatori hanno già diffuso i dettagli del percorso, gli orari di chiusura ai veicoli e i percorsi alternativi. Lo start sarà dato ad Arona alle 9, su lungolago Martiri di Nassiriya: i podisti si dirigeranno verso Dormelletto dove è posizionato l'unico giro di boa della gara. L'area di partenza di Arona, nella zona compresa tra l'Imbarcadero e lungolago Marconi sarà chiuso dalle 6 alle 10.30. La zona compresa tra Arona e Dormelletto (che interesserà viale Baracca, lungolago Marconi e via Poli sino all’innesto sulla statale del Sempione ad Arona e la statale 33 e corso Cavour a Dormelletto) sarà chiusa a partire dalle 8.45; la statale 33, fino all'incrocio con viale Baracca, resterà chiusa al massimo fino alle ore 9.30. Il lungolago di Arona sarà riaperto entro le 10.30.
Dopo aver riattraversato il lungolago di Arona, i podisti entreranno poi sulla statale del Sempione: dall'incrocio con via Poli fino a Meina (10° km) la statale 33 resterà chiusa dalle 9 fino a circa le 10.30; da Meina fino a Lesa e Belgirate (15° km circa) la statale 33 resterà chiusa dalle 9.15 fino alle 11. Da Belgirate fino a Stresa (Mezza Maratona) il Sempione sarà chiuso dalle 9.30 alle 12; da Stresa fino a Baveno (27° km, all'altezza dello svincolo per l'autostrada A26) la statale 33 sarà chiusa dalle 9.50 alle 12.50. Anche l'uscita di Baveno/Stresa dell'Autostrada A26 sarà interessata alla chiusura dalle 9.15 alle 13. I podisti, a Feriolo di Baveno, continueranno sul Sempione per poi girare in via Giacomo Quaranta (30° km); la gara proseguirà poi fino all'incrocio con via dell'Industria. Da Baveno fino a quest’ultimo tratto le strade saranno chiuse dalle 10 alle 13.15. Il percorso continuerà su via Piano Grande fino a entrare sulla Statale 33 racc/sp 167 (via per Feriolo) e i runners raggiungeranno la rotonda posizionata a Verbania Fondotoce (32° km); le strade toccate da questa parte del percorso saranno chiuse dalle 10.15 alle 13.30. La rotonda di Verbania Fondotoce sarà comunque sempre percorribile sia in direzione Gravellona Toce sia in direzione Verbania, tramite Via Malpensata (via per Bieno). La Lago Maggiore Marathon proseguirà poi sulla statale 34; dalla rotonda di Verbania Fondotoce al bivio di via Troubetzkoy/Corso Nazioni Unite (Verbania Suna) il percorso sarà chiuso dalle 10.20 alle 14. I podisti proseguiranno poi sul lungolago di Verbania Suna e si dirigeranno verso piazza Gramsci (a Verbania Pallanza, attraverso Via Castelli): la chiusura delle strade in questo settore è prevista dalle 10.30 alle 14.30. Da piazza Gramsci il percorso si snoderà lungo viale Azari per poi girare in corso Europa, fino al bivio di Villa Taranto (via Vittorio Veneto); le strade saranno chiuse dalle 10.40 alle 14.40, ma corso Europa avrà una corsia riservata al traffico veicolare, in direzione Verbania Pallanza. La Lago Maggiore Marathon si concluderà percorrendo via Vittorio Veneto e corso Zanitello, fino all’arrivo in piazza Garibaldi: via Vittorio Veneto, dall'incrocio con corso Europa fino a Corso Zanitello, sarà chiusa dalle 10.45 fino alle 17. Piazza Garibaldi sarà invece chiusa dalle 6 alle 17, così come corso Zanitello, Viale Magnolie e Largo Tonolli. Tutte le località toccate dal percorso saranno comunque raggiungibili, anche durante la gara, attraverso la viabilità secondaria che prevede percorsi alternativi attraverso l'Alto Vergante e l'Autostrada A26 in direzione Ossola/Svizzera - Vallese o Milano e attraverso Via Malpensata (via per Bieno) in direzione Verbania/Svizzera - Ticino. Per ulteriori informazioni www.lagomaggioremarathon.it.

organizzatore: Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Pro-Motion

contatto email:

sito web: link al sito web

telefono:

fax:




Condividi contenuti

Per gli utenti registrati

BANNER_SERVIZIPREMIUM.jpg

Newsletter