Percorsi ciclabili
print this page

a - MAPPA PERCORSI BICICLETTA – n.29: Cannobio e l’Orrido di Sant’Anna

IL SEGUENTE PERCORSO FA RIFERIMENTO ALLA MAPPA SUI PERCORSI IN BICICLETTA NEL DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI MONTI E VALLI, DISPONIBILE IN FORMATO CARTACEO PRESSO GLI UFFICI TURISTICI DEL TERRITORIO E IN FORMATO EBOOK CLICCANDO QUI.

STAGIONE Tutto l’anno

Si tratta di un percorso molto semplice in gran parte sulla rete di piste ciclabili lungo il T. Cannobino.

Punto di partenza è la zona del Lido di Cannobio, vicino alla foce del T. Cannobino. S’inizia a seguire il bellissimo lungolago (Via Magistris) ma si consiglia qualche piccola digressione nelle strette viuzze laterali alla scoperta delle suggestioni dell'architettura medioevale. Dopo il municipio si prende Via XVII Maggio fino ad incrociare la strada statale che si attraversa. Si aggira il parcheggio in località Amore e lungo stradine secondarie si costeggia il piede del versante e quindi si imbocca Via Cuserina che si segue per circa 400 m fino ad arrivare ad uno slargo. Qui inizia un nuovo percorso ciclopedonale imbocca la pista ciclopedonale che sale a mezza costa fino ad arrivare alle Sorgenti dell’Acqua Carlina. Da qui la pista scende con alcuni tornanti fino ad incrociare la strada della Valle Cannobina che si segue per circa 800 m fino alla deviazione per l’orrido di Sant’Anna, spettacolare forra scavata nella roccia. Superato il ponte si imbocca il percorso ciclopedonale quasi pianeggiante che costeggia la sponda sinistra idrografica del T. Cannobino. Giunti alla passerella ciclopedonale (il cosiddetto Ponte Ballerino), per tornare al Lido si può scegliere se attraversare il ponte e continuare sulla ciclabile in sponda destra oppure continuare sulla ciclabile in sponda sinistra che arriva ad incrociare la strada statale del Lago Maggiore in corrispondenza del ponte. Da qui si costeggia sulla ciclabile il campo da calcio e si ritorna al punto di partenza.

AUTORE Alessandro Pirocchi