Gio, 22/06/2017
print this page

"Piemonte Creativo": esperienze per vivere il territorio

La Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport – Settore Attività Turistiche, Promozione dello Sport e del Tempo libero, torna a proporre nuove offerte di turismo creativo/ culturale per coinvolgere il turista nel processo produttivo culturale del territorio piemontese, invitandolo ad apprendere le attività che fanno parte del patrimonio e delle tradizioni locali: dai corsi di cucina, restauro, musica, alla realizzazione di prodotti artigianali. Il progetto pone attenzione anche al mondo dei giovani e giovanissimi con offerte pensate sui loro interessi e le loro passioni, affinché diventino, essi stessi attori e, i luoghi, il alcoscenico per le loro esperienze di danza, musica e teatro. Non sono stati dimenticati i saperi e i valori della cultura rurale, artigianale e artistica con l’obiettivo di trasmettere l’importanza della salvaguardia del patrimonio sociale, culturale, economico e ambientale. L’offerta, intesa come partecipazione attiva, propone esperienze e laboratori che vanno dal semplice giardinaggio a quant’altro i vecchi e i nuovi saperi ci possono insegnare come: la lavorazione dell’argilla e della ceramica e la relativa decorazione, la vinificazione, la coltura, il giardinaggio, l’allevamento e molto altro. Le offerte, raccolte sul territorio dalle agenzie Turistiche Locali, sono state suddivise in sette macro categorie: Esperienze in Cucina, Fashion & Design, Mestieri Artigiani, Mestieri Rurali e Sapori della Tradizione, Performing Art & Music, Scrittura e Storitelling Classico e 2.0, Visual Art e Art & Crafts. Nell’opuscolo ogni offerta è corredata da una breve scheda descrittiva con tutte le informazioni utili: indirizzi, mail, numeri di telefono e siti web, per conoscere la struttura che la propone. Le iniziative si rivolgono a singoli, giovani e meno giovani, famiglie e gruppi, interessati a trascorrere un’ora, un giorno, un weekend, una settimana ad apprendere un’arte e conoscere un luogo con le sue tradizioni e la sua storia. L’esperienza che vede sempre la partecipazione attiva del turista, è arricchita e completata dalla possibilità di scoprire luoghi nuovi e dedicarsi a un turismo culturale fatto di godibilità dei paesaggi naturali, dei centri abitati, del contatto con il territorio, le sue usanze, le sue tradizioni e i suoi abitanti. Un turismo slow e sostenibile. Piemonte creativo vuole essere uno strumento utile al turista per trascorrere le vacanze immerso nelle tradizioni e nelle peculiarità dei luoghi e per il residente lo strumento per conoscere l’anima del suo territorio. L’opuscolo è aggiornato periodicamente ed è SCARICABILE QUI.

Comuni
AMENO
CRODO
OGGEBBIO
OMEGNA