Sabato, Luglio 8, 2017 - Sabato, Agosto 26, 2017
print this page

Al via a Santa Maria Maggiore la nuova edizione di “Musica da bere”: gli imperdibili concerti tornano dall'8 luglio al 26 agosto con gustosi aperitivi km 0!

Torna "Musica da bere", la rassegna musicale estiva giunta alla quindicesima edizione, che unisce l'alta qualità delle proposte artistiche sotto la direzione del M° Roberto Bassa, al prelibato momento dell'aperitivo a "km 0", con la collaborazione di numerosi produttori locali, che regaleranno agli spettatori un vero e proprio viaggio nel gusto, in compagnia degli artisti che si saranno esibiti nei singoli appuntamenti.

Prende il via sabato 8 luglio alle ore 21.00 la stagione musicale originale, ormai tradizionale appuntamento del ricco calendario estivo di Santa Maria Maggiore. Il primo appuntamento, che si terrà all’insolito orario serale al Teatro Comunale, vede accomunate la musica e la danza, un connubio antico e ricco di fascino. La Scuola di Danza Arabesque di Domodossola e la pianista Renata Sacchi daranno una meditata interpretazione ad alcune partiture pensate per la danza. Pagine di autori contemporanei, poco note, contraddistinte però da una piacevolissima struttura melodica ed armonica, nel segno di una tradizione rimeditata e riscritta che si rifà ai grandi modelli del balletto classico. Ecco allora l’ironia di Dmitri Shostakovich, l’eleganza malinconica ma ancora molto romantica di Edward Mc Dowel e la raffinata melodiosa ispirazione popolare di Bohuslav Martinu. Le meravigliose coreografie di Emanuela Barbetta daranno alle strutture musicali una dimensione di scena e movimento che fa rivivere la originale dimensione visiva delle composizioni. Una serata originale ed affascinante.

Il M° Roberto Bassa, direttore artistico della rassegna, anche quest’anno ha composto – con la collaborazione dell'Ufficio Cultura del Comune di Santa Maria Maggiore – un calendario ricco e variegato, con appuntamenti che confermano una ricetta vincente.

Dopo l'inaugurazione di sabato 8 luglio seguirà un calendario ricco e variegato, con l'evento speciale inserito nel “Weekend da favola” alle ore 17.45 del 15 luglio nel Parco di Villa Antonia. Sul “palco nel parco” risuoneranno le melodie cantate da Tina Trotta, accompagnate dal pianoforte di Roberto Bassa e dal violino di Davide Besana. Voce recitante sarà Monica Mattei.

Imperdibile il concerto serale del 22 luglio presso la Sala della Musica del Teatro Comunale alle ore 21 con l'”Ensemble Classica” dei solisti dell’Orchestra della RAI di Torino.

Segue, il 29 luglio alle ore 17.45, nel Parco di Villa Antonia l'aperitivo concertato con l'Ensemble Sacro Monte Calvario.

Aperitivo barocco in programma invece sabato 5 agosto alle ore 17.45 sempre nel Parco di Villa Antonia con Michele Favaro, flauto traversiere, Marlise Goidanich, violoncello barocco, Emma Bolamperti, clavicembalo.

Eccezionale concerto il 12 agosto alle ore 17.45. Palcoscenico open air sarà ancora una volta il Parco di Villa Antonia con uno dei fisarmonicisti più acclamati a livello internazionale, Sergio Scappini, che proporrà il “suo” aperitivo “Fatica di mantice”.

Il 19 agosto Musica da bere coinciderà con l'anteprima melodica del festival Sentieri e Pensieri, che partirà proprio il giorno successivo. Alle ore 21 “Aperitivo Soul” con Tiziana Coco Trio presso la Sala della Musica del Teatro Comunale.

Il sipario calerà sabato 26 agosto con l'ultimo concerto presso il Teatro Comunale: “Aperitivo romantico” è il titolo dato al concerto che vedrà protagonista la pianista Federica De Stefani accompagnata dalla voce recitante di Violetta Cottini.

Anche l’edizione di quest’anno prevede, al termine di ogni concerto, il gustoso e piacevole momento dell’aperitivo, reso possibile grazie al contributo di numerosi produttori e aziende locali, Latteria Vigezzina, Prosciutto Montano Vigezzino, Salumi del Divin Porcello, Acque Vigezzo, Birrificio Balabiott, Biscotti “La Fugascina”.