blog di Filippo Ceretti

user picture
La Val Grande, parco nazionale dal 1992, a pochi chilometri in linea d'aria da Verbania apre il suo sipario a coloro che vogliono immergersi in un'atmosfera del tutto particolare. Teatro di vicende storiche che hanno visto l'uomo attraversarla e viverla in modo intenso, oggi questo lembo di terra è privo di insediamenti stabili, strade asfaltate e di altre infrastrutture moderne: è l'area selvaggia più vasta delle Alpi. Rimangono i segni e le tracce del passato e chilometri di sentieri da percorrere nuovamente con curiosità e attenzione. Un piccolo mondo da scoprire da soli o ascoltando qualcuno che lo sa raccontare. La Val Grande da oltre quarant'anni stimola scrittori, giornalisti, nonché amanti della montagna. Le testimonianze raccolte e il fascino della natura selvaggia si sono così tradotti in parole affiancate spesso da immagini d'epoca e da fotografie attuali. Ecco nascere i libri che ci aiutano a comprendere, ricordare, conoscere, e apprezzare. Durante l'estate sono programmate otto escursioni, condotte dai migliori interpreti del territorio valgrandino, le guide Ufficiali del Parco, con il sostegno degli editori coinvolti. Sarà inoltre l'occasione per conoscere di persona gli autori dei libri che parteciperanno alle escursioni. · 30 maggio "Curiosando tra le erbe e i fiori con le ricette delle donne del parco", a cura del comitato “Le Donne del Parco” e di V. Tantardini, editore Parco Nazionale Val Grande. Escursione nei dintorni di Cursolo. Parteciperanno all'escursione “Le Donne del Parco” e Valeria Tantardini, coautori del libro. - Difficoltà: facile - Ritrovo a Cursolo, piazza della Chiesa, ore 9.30 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 12 giugno "I sentieri della libertà", a cura del gruppo “La memoria delle Alpi” e del Comitato per la Resistenza e la Costituzione della Regione Piemonte, editore Touring Club Italiano. Escursione Cannobio – S. Agata – Cinzago – San Bartolomeo in Montibus – Prati d’Agro nell’ambito del trekking “Sentiero Chiovini” e in collaborazione con la Casa della Resistenza di Fondotoce. Parteciperanno all'escursione M. Begozzi e A. Braga, coautori del libro. - Difficoltà: E - Ritrovo a Cannobio, piazzale della Memoria (Loc. Amore), ore 8.00 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: gratuita · 26 giugno "Escursioni in Val Grande, parco nazionale, alla scoperta della wilderness fra il lago Maggiore e l’Ossola", di T. Bernhard Herold e Teresio Valsesia, Alberti Libraio editore. Escursione da Trontano al Rifugio Alpe Parpinasca Parteciperanno all'escursione Thelesklaf Bernhard Herold e Teresio Valsesia, coautori del libro. - Difficoltà: facile/escursionistica - Ritrovo a Trontano, ore 8.00 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 13 agosto "L’ala che li disperse li raccolse", di P. Pisano in “Vallintrasche 2010”, editore Magazzeno Storico Verbanese. Escursione da Ompio-Belmel Freddo a Corte Buè Parteciperà all'escursione Pietro Pisano (Gruppo Escursionisti Valgrande), coautore del libro. - Difficoltà: escursionistica - Ritrovo a Ruspesso-Ompio, termine strada carrozzabile, ore 9.00 - Guida: Renato Cresta, guida ufficiale del Parco - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 21 agosto "Momenti dell’irrazionale nella Valle Intrasca", di E. Villa, editore Museo del Paesaggio. Escursione nei dintorni di Scareno Parteciperà all'escursione Emanuele Villa, autore del libro. - Difficoltà: facile - Ritrovo a Scareno, ore 9.00 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 12 settembre "Museo archeologico della pietra ollare: catalogo", a cura della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte, editore Parco Nazionale Val Grande. Escursione nei dintorni di Malesco e Val Loana Parteciperanno all'escursione gli autori del libro. - Difficoltà: facile/escursionistica - Ritrovo a Malesco. P.zza Romagnoli (Museo archeologico), ore 9.00 - Guida: Renato Bavagnoli, guida ufficiale del Parco - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 19 settembre "Wilderness e biodiversità: castagneti da frutto", di G. Beccaro, R. Botta, G. Bounus, editore Parco Nazionale Val Grande. Escursione nei dintorni di Cicogna Parteciperanno all'escursione gli autori del libro. - Difficoltà: facile - Ritrovo a Cicogna presso il Punto Informativo del Parco, ore 9.00 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: Euro 8,00 a persona · 14 novembre "Vogogna il respiro della storia", di P. Crosa Lenz, editore Parco Nazionale Val Grande. Escursione da Vogogna a La Rocca nell’ambito della manifestazione “Montagna e dintorni” Parteciperà all'escursione Paolo Crosa Lenz, autore del libro. - Difficoltà: facile - Ritrovo a Vogogna, piazza del Municipio, ore 9.00 - Guida: Gruppo Guide Ufficiali del Parco (Coop. Valgrande) - Costo escursione: gratuita Per partecipare alle escursioni di "Libri in cammino" è obbligatorio prenotare, con almeno 5 giorni di anticipo, telefonicamente o per posta elettronica. Per i bambini e i ragazzi al di sotto dei 18 anni, accompagnati dai genitori, la partecipazione è gratuita. In caso di maltempo gli itinerari potranno subire variazioni a discrezione della guida. L'incontro con l'autore è comunque previsto, anche in caso di maltempo, in strutture esistenti nel luogo di ritrovo. Nell'occasione sarà possibile acquistare il libro con lo sconto del 20% Per informazioni e prenotazioni: Ente Parco Nazionale Val Grande - Tel. 0324/87540 - Fax 0324/878573 - E-mail: info@parcovalgrande.it - www.parcovalgrande.it

Photo gallery


Video Gallery

user picture

Non c'è periodo migliore per "staccare la spina": tra sport invernali, benessere alle terme e suggestivi eventi natalizi, l'alto Piemonte saprà regalarvi momenti di puro relax! Con offerte a partire da soli 25 € a notte!

L'offerta invernale del Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli è davvero meravigliosa ed è in grado di soddisfare tutti i gusti.

Impossibile non partire dagli amanti degli sport invernali che, tra le valli dell'Ossola e quelle affacciate sui tre laghi (Lago Maggiore, Lago di Mergozzo e Lago d'Orta), trovano le migliori località in cui praticare lo sport "bianco" preferito: dallo sci di discesa e di fondo, grazie al comprensorio di Neveazzurra, in grado di offrire oltre 200 km di piste incorniciate nelle Alpi, alle ciaspolate, praticabili "in solitaria" oppure in compagnia, grazie al circuito "Ciaspolando tra Laghi e Monti", che ogni anno richiama migliaia di appassionati.
Le montagne di questo angolo estremo di Piemonte offrono però molte altre possibilità: dallo sci alpinismo al pattinaggio, dal trekking invernale all'eliski, fino alla moderna slittovia Alpyland, che garantisce adrenalina al 100%.
Tutti i migliori consigli per vivere attivamente il vostro inverno sono contenuti nella nostra guida "inverno" scaricabile nella sezione ebook, dopo essersi registrati sul nostro portale.

Non perdete l'occasione di provare puri momenti di relax nella calde acque del Centro Termale più moderno dell'alto Piemonte: le Terme di Premia offrono anche nella stagione fredda una miriade di opportunità per trascorrere piacevoli momenti di benessere. Dalle piscine esterne, incorniciate dalla neve, fino al centro benessere con diversi percorsi e moltissime proposte speciali.

Non possiamo non citare le "serate sotto le stelle". Quattro occasioni speciali per trascorrere un sabato sera diverso dal solito, assaporando il benessere del corpo e dello spirito in una serata davvero particolare.
"Terme by Night" torna il 24 novembre, l'8 dicembre 2012 e sabato 26 gennaio 2013: in queste occasioni le piscine termali rimarranno aperte ad orario continuato dalle ore 9 alle 24.
Nel corso di queste serate rimarrà aperto anche il moderno centro benessere, con la possibilità, previa prenotazione, di effettuare l'affascinante percorso benessere o di lasciarsi coccolare nel centro massaggi.

Ricchissimo il calendario di eventi invernali, che dalle valli alpine fino alle eleganti cittadine affacciate sui laghi, renderanno indimenticabile il vostro soggiorno: tra tutti segnaliamo i Mercatini di Natale e tutte le manifestazioni collaterali ospitate da novembre a gennaio: tutte le informazioni sono disponibili cliccando qui.

Per vivere tutto questo, il Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli ha raccolto le migliori offerte speciali: B&B, alberghi, agriturismi e molte altre soluzioni di soggiorno con oltre 40 sconti esclusivi per voi! A partire da soli 25 € a notte...
Solo un clic vi separa dalla vostra migliore vacanza invernale, questo!



Photo gallery


Video Gallery

user picture

Non potrete non approfittare di puri momenti di relax e benessere alle Terme di Premia. Una vera e propria cura "anti-freddo"... Con nuove serate sotto le stelle e mille promozioni!

Ritorna a grande richiesta l'ennesimo appuntamento per trascorrere un sabato sera diverso dal solito, assaporando il benessere del corpo e dello spirito, nel più moderno centro termale dell'alto Piemonte.
Un'esperienza da ricordare, che molti hanno già vissuto approfittando delle aperture serali programmate negli anni e nei mesi scorsi.

"Terme by Night" torna, visto il grande successo dei primi appuntamenti, anche in primavera, il 13 aprile l' 11 maggio.

In occasione degli eventi "by night" al prezzo speciale di € 20 "Quando l'aperitivo diventa un momento di relax!" Ingresso area wellness ore 18.00 - 20.00. Per unire i benefici del benessere al piacere dell’happy hour!

Inoltre... "Rituale benessere di purificazione" con ingresso area wellness dalle ore 20.30 alle ore 22.30: scrub, maschera viso personalizzata, acqua di colonia... per eliminare stress e tensioni!

Vi ricordiamo infine che le Terme di Premia sono aperte tutti i giorni (escluso il martedì ma compresi il 3 aprile, il 30 aprile, tutti i martedì di agosto e il 31 dicembre 2013).
Chiusura prevista lunedì 24 e martedì 25 dicembre.
Per ulteriori informazioni www.premiaterme.com



Photo gallery


Video Gallery

user picture

Villa Taranto sta scalando la classifica dei monumenti nazionali, grazie a tutti i vostri voti. Avrete tempo fino al 30 novembre per contribuire alla rinascita dei meravigliosi giardini botanici duramente colpiti dal tornado di fine agosto. Votate cliccando qui!

Anche il FAI - Fondo Ambiente Italiano - ha deciso di scendere in campo per la rinascita di uno dei luoghi più amati del Bel Paese, i Giardini Botanici di Villa Taranto, Verbania.
Il parco, profondamente colpito dall'evento atmosferico di fine agosto, necessita urgentemente di interventi strutturali che permettano una riapertura al pubblico il più presto possibile.
Ecco dunque che alla raccolta fondi lanciata dall'Ente Giardini Botanici di Villa Taranto (tutti i dettagli online su www.villataranto.it), si affianca anche l'iniziativa di FAI, che fino al 30 novembre permetterà di segnalare Villa Taranto tra "I Luoghi del Cuore", ovvero il censimento biennale dei luoghi italiani da non dimenticare.
Fra tutte le località e attrattive presenti sul portale www.iluoghidelcuore.it, quella che sarà in grado di raccogliere più voti avrà diritto ad un contributo da parte di Banca Intesa.
La procedura di votazione è davvero molto semplice. Basta registrarsi sul portale indicato e procedere alla segnalazione di Villa Taranto (che è già presente nell'elenco delle località sotto il nome di "villa taranto"). Oppure potrete semplicemente cliccare qui.
Il Distretto Turistico dei Laghi, assieme alla delegazione del VCO di FAI, è in prima linea per coinvolgere e sensibilizzare tutti voi, per una raccolta di adesioni che possa davvero raggiungere una quota importante.
La raccolta è attiva online (oppure anche in formato cartaceo presso i nostri uffici di Stresa, Corso Italia 18 a Stresa - lun./ven. 8.30-12.30 / 13.30-17.30) fino al 31 ottobre 2012.
Le iniziative del FAI a favore di Villa Taranto saranno in continuo aggiornamento e proseguiranno anche nelle prossime settimane, grazie al sostegno della direzione nazionale del Fondo Ambiente Italiano.
Per informazioni e/o richieste di chiarimenti potete contattare gli uffici del Distretto al numero 0323 30416



Photo gallery


Video Gallery

user picture

I caldi colori dell'autunno stanno lentamente tornando a "scaldare" i nostri laghi&monti, incorniciando le bellezze naturalistiche ed architettoniche di questo angolo settentrionale di Piemonte: il Distretto Turistico dei Laghi è pronto a meravigliarvi, anche in autunno!

Il nostro claim "Abituati a meravigliarti!" veicola al meglio il lancio della stagione autunnale sui laghi e sui monti: già, perchè se nell'immaginario collettivo la stagione turistica del nostro Distretto coincide prettamente con primavera ed estate, è l'autunno che saprà stupirvi, grazie agli appuntamenti enogastronomici più golosi, agli eventi di cultura e ad accattivanti itinerari di visita.
I paesi e le cittadine affacciate sui laghi sanno regalare scorci inaspettati, veri e propri quadri naturali: tra tutti le Isole Borromeo (che chiuderanno per la pausa invernale solo il 21 ottobre), il vero gioiello del Lago Maggiore, la magica Isola di San Giulio sul Lago d'Orta ed il meraviglioso borgo di Mergozzo, adagiato sull'omonimo lago.
E le nostre valli alpine, dorate grazie alla vegetazione che in questo periodo scalda ed illumina i pianori, offrono mille opportunità per effettuare passeggiate o intraprendere impegnativi percorsi di trekking prima delle nevicate del tardo autunno. Alcuni suggerimenti sono disponibili nella nostra sezione ebook - guida "A piedi"!
Autunno è anche relax, grazie alle proposte degli hotel lacuali e di montagna, che ospitano moderni centri benessere e spa. Senza dimenticare le Terme di Premia, il più moderno centro termale dell'alto Piemonte, che vi concederà momenti di vero relax e benessere, grazie a piscine interne ed esterne, ad un centro benessere di qualità ed alle mille proposte autunnali che vi invitiamo a scoprire cliccando qui.
Dal benessere del corpo al benessere del palato, con le sagre enogastronomiche, che andranno ad arricchire i weekend autunnali: mele, zucche, cioccolato, funghi, miele e gorgonzola saranno solo alcuni degli ingredienti del vostro autunno goloso. Tutti gli appuntamenti, in costante aggiornamento, sono ospitati nel nostro ricchissimo speciale “Autunno con gusto 2012”, cliccando qui.
Non mancheranno le occasioni di scoperta della cultura locale, grazie a importanti siti museali, aperti anche nella stagione autunnale: dal Museo del Paesaggio di Verbania, raro esempio di museo dedicato al paesaggio con diverse sezioni ospitate nelle due strutture espositive, alla rete museale presente nel Cusio, coordinata dall'Ecomuseo del Lago d'Orta, fino a tutte le più piccole realtà legate alla cultura tradizionale delle Alpi, presenti in Ossola praticamente in ogni valle.
Per scoprirle tutte è sufficiente cliccare sul menù visitare, la nostra sezione dedicata alle eccellenze tematiche del territorio. Un utilissimo strumento per programmare la vostra vacanza.
Tra gli eventi culturali, dopo la rassegna “Editoria&Giardini”, l'unico salone italiano dedicato al giardino, vi consigliamo di non perdere gli eventi in musica di Insulae Harmonicae, i cui dettagli sono disponibili sul nostro sito, sezione eventi, oppure cliccando qui.
Chiudiamo con due proposte sempre affascinanti, ancor più se vissute durante questi mesi: una salita in funivia al Mottarone, magari in una limpida giornata autunnale, vi regalerà una vista mozzafiato tra laghi e monti. Indimenticabile sarà anche il viaggio Lago Maggiore Express: a bordo del suggestivo trenino bianco e blu della Ferrovia Vigezzina, potrete godere di un tour tra Lago Maggiore (versante italiano e svizzero) e Ossola, che vi porterà alla scoperta di alcune tra le più affascinanti località del Distretto.
Per chi sceglie il Distretto Turistico dei Laghi per un weekend di relax nel cuore dell'autunno la nostra sezione ospitalità potrà fornire gli spunti giusti, con decine di offerte speciali, tra gusto e benessere.

E in poche settimane saremo avvolti dall'atmosfera del Natale, che ci regalerà nuove emozioni e magiche suggestioni, grazie ai numerosissimi mercatini natalizi...
Nel Distretto Turistico dei Laghi siamo abituati a meravigliarti, anche in autunno!



Photo gallery


Video Gallery

Condividi contenuti

Per gli utenti registrati

BANNER_SERVIZIPREMIUM.jpg

Newsletter

laghiemontitodaytestata250.jpg

Scarica: Today_24_10_2014
Descrizione
24_10_14_Laghi&Ossola_258.pdf